Vai al contenuto

Casa vinicola Thomain

    casa vinicola thomain vista esterna di una parte dei vigneti della zona di produzione

    Benvenuti all’inferno:

    La casa vinicola Thomain è situata ad Arvier, ha sede nel piccolo borgo di Arvier, circa 14 chilometri da Aosta, e consta di due ettari di vigneti sul versante destro della Dora Baltea, chiamato, sin dall’antichità con il nome francese di inferno – enfer – a causa delle elevate temperature e dell’aridità del suolo che la particolare esposizione e conformazione orografica gli donano. Qui nasce un vino DOC unico per caratteristiche e proprietà organolettiche, l’Enfer. una delle DOC più piccole d’Italia, l’Enfer d’Arvier, sede della seconda zona vinicola più alta della valle, l’Enfer d’Arvier è uno splendido anfiteatro di vigneti ripidi terrazzati che si affacciano sul sottostante fiume Dora Baltea.

    La storia:

    La storia della casa vinicola Thomain inizia nel 1920 con Giuseppe e prosegue con le generazioni, prima con suo figlio Maurizio ed ora con suo nipote Danilo. La cantina possiede 3 ettari suddivisi quasi equamente tra vigne nuove e vigne vecchie di circa 60 anni. Il 90% è coltivato a Petit Rouge, uva autoctona d’eccellenza e il restante 10% a Pinot Nero.

    Danilo Thomain è stato ed è sicuramente il maggior esponente di questo meraviglioso vino, ricavato da un totale di soli 10 ettari di vigneto.

    Le lavorazioni, nonostante il clima sempre più difficile, sono tutte naturali. Fermentazioni spontanee, nessun tipo di filtrazione e la mancanza di legno nuovo sono i dogmi della produzione.

    I vini di casa vinicola Thomain:

    I vini di Danilo Thomain sono praticamente introvabili, nelle annate speciali si raggiungono le 15000 bottiglie.

    • Valle d’Aosta DOP: Enfer d’Arvier il vino, unico, e simbolo dell’azienda.

    Casa vinicola Thomain su MonWine.

    Acquista il suo vino e lasciati conquistare dalla sua eccellenza!